Nata da una famiglia di musicisti ha intrapreso giovanissima lo studio della musica (violino, oboe, canto, pianoforte). Ha frequentato il Conservatorio di Musica S. Cecilia di Roma, dove si è diplomata in pianoforte, musica elettronica e clavicembalo studiando rispettivamente con Franco Medori, Walter Branchi e Paola Bernardi.


Ha proseguito lo studio del clavicembalo e della musica antica con Andreas Staier a Colonia e Davitt Moroney a Venezia e ha ottenuto il diploma di perfezionamento in clavicembalo presso il Conservatorio superiore di musica di Ginevra, studiando con Christiane Jaccottet. Si è perfezionata in basso continuo presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra e, presso il Conservatorio S. Cecilia, ha conseguito la laurea magistrale in Maestro al Cembalo, studiando con Federico Del Sordo.


Concertista, è stata cembalista dell'Orchestra regionale di Roma e del Lazio e collabora principalmente con i solisti dell'Accademia di Santa Cecilia, l'Orchestra Trinità de' Monti, la Schola Romana Ensemble, Musica Antiqua Latina, Accademia per Musica.


Ha suonato in Francia, Germania, Austria, Svizzera, Croazia, Ungheria, Lituania, Argentina e Italia per diverse istituzioni (Festival delle Nazioni, Festival Barocco di Viterbo, Gonfalone, Festival Euro Mediterraneo, Festival de Musique Ancienne de Callas, Segni Barocchi Festival, la Stravaganza,Internationale Händel-Festspiele Göttingen( …).

Ha effettuato registrazioni discografiche (Sonate di Bach per viola da gamba e cembalo obbligato, Karl Friedrich Abel, musica inglese ecc.), ha registrato per la Radiotelevisione Ungherese, la Radiotelevisione Lituana e la NDR Nord-Deutscher-Rundfunk.